Home | Storia | Estate 2016 | Dona il 5 per Mille
Oggi è 25 Febbraio 2018


"18 Febbraio 1978

Sotto un cumulo di neve è crollato il capannone... Tra il groviglio di rottami sono rimasti intatti il Gesù Bambino con la mano protettrice della Mamma, la Madonna.
Cristo, il Bambino... vince sempre...
La mano della Mamma, la Madonna protegge sempre..."

La Chiesetta



"Nell'agosto del 1978 grave alluvione nell'Ossola: tra i crolli anche una parte della galleria sul tratto Domodossola-Iselle.
Si sta lavorando alacremente. Il 4 dicembre il cantiere fa festa: è Santa Barbara, patrona dei minatori.
Sono chiamato a celebrare la Messa. Entro in galleria, si procede per un tratto e poi mi trovo dinnanzi ad una cappella più che suggestiva (sembrava a me). Celebro la Messa e poi dico «Che bello... potresti darmi il disegno della cappella». «Ma è l'armatura della galleria!» dicono i minatori... «...va bene lo stesso» dico io, «Allora vuole il disegno o vuole tutto?» dice il capo... «Le vie del Signore sono infinite» dico io...
A maggio, all'uscita del convento incontro un camion carico di legname... una voce dalla cabina: «Andiamo a portare la galleria al Treno!»
Come bella la nostra Cattedrale!!!"
(da uno scritto di Padre Michelangelo)